sabato 5 ottobre 2013

Come curare i capelli in gravidanza

Quando si è incinta tutte le parti del corpo subiscono notevoli cambiamenti causati dalle modifiche dei livelli ormonali, e anche i capelli sono un vero cruccio per ogni futura mamma. Alcune donne si preoccupano quando i propri capelli diventano secchi e si spezzano con facilità: l’ideale sarebbe farsi consigliare da un salone di parrucchiere qualificato. È, comunque, possibile attuare piccoli accorgimenti.


Nel caso di capelli particolarmente fragili è meglio evitare di usare fasce elastiche e lacci che potrebbero contribuire alla rottura dei capelli. È bene spuntare i capelli quando le punte tendono a rompersi facilmente. Se i vostri capelli sono molto secchi utilizzare prodotti specifici e applicate una maschera nutritiva una volta la settimana. Una delle regole d’oro è di risciacquare i capelli a lungo. Inoltre, quando asciugate i capelli, è opportuno usare il calore con moderazione tenendo il phon ad almeno 20 cm di distanza dalla testa.
 
 
Se invece i vostri capelli sono grassi e avete notato un inspessimento della chioma l’ideale sarebbe cambiare il taglio per assottigliarli, magari scegliendo un’acconciatura corta. I cambiamenti ormonali in gravidanza portano i follicoli dei capelli a rimanere in una fase di riposo, e questo porta ad un possibile inspessimento dei capelli. Per alcune donne questo potrebbe significare capelli crespi e secchi, per questo è consigliabile tagliare i capelli tramite la tecnica d’assottigliamento per ridurre l’eccessivo volume.


Se siete preoccupate per i prodotti per la cura dei capelli rispetto alla possibilità che contengano ingredienti chimici usate prodotti naturali. Ci sono in commercio tante possibilità e varietà di prodotti organici che non contengono ingredienti chimici pericolosi. È sempre necessario leggere bene le etichette dei prodotti che utilizzate per scegliere quelli con ingredienti naturali. Anche in questa situazione il vostro coiffeur saprà esservi di grande aiuto.


L’ultimo consiglio è di fissare un appuntamento dal parrucchiere qualche settimana prima del parto, infatti durante i primi mesi il piccolo assorbirà tutto il vostro tempo.
 


Nessun commento:

Posta un commento